Selezione del personale in Escape Room2019 ⋅ 01 ⋅ 13

Eccoci qui per parlare di come le Escape Room possono trasformarsi da luoghi di pura avventura e divertimento, a veri e propri sistemi di selezione attiva del personale!

Abbiamo già parlato del Team Building aziendale in questo articolo (le-escape-room-migliorano-le-aziende), ma oggi vogliamo approfondire questo aspettato dal punto di vista della selezione vera e propria

Oggi come oggi le aziende sono decisamente più attente nella selezione del personale e valutano sempre più efficacemente i collaboratori che le aiuteranno a fare impresa, valutando non solo le capacità tecniche ma anche le cosidette Soft Skills (capacità di risolvere i problemi, leadership, ecc...). Per fare questo tipo di selezione però, la maniera più efficace per valutare le Soft Skills è quella di vedere fin da subito tali capacità mettendole direttamente alla prova.

Uno dei metodi che alcuni trai più grandi colossi e non solo, è proprio quello di utilizzare le molteplici caratteristiche delle escape room, da cui si riesce ad uscire solo risolvendo una serie di enigmi, che conquista sempre maggiormente titolari d'azienda e managers.

L'approccio e le capacità del candidato nel trovare soluzioni collaborando col team sono infatti solo alcuni dei parametri che si possono valutare osservando da monitor i candidati stessi, se poi si aggiunge la figura di uno/a psigologo/a che abbia una formazione nella psicologia del lavoro il gioco è fatto!

Essere chiusi in una stanza e poter contare solo sui membri del team, sulle proprie capacità logiche e sui pochi oggetti/indizi a disposizione stimola infatti interessanti sviluppi sia individuali che di gruppo

Per poter riuscire in una escape room infatti è importantissimo mettere in pratica svariate Soft Skills come:

  • pensiero creativo e laterale
  • strategie di comunicazione/cooperazione
  • problem solving.
  • gestione del tempo
  • capacità di leadership

Ma vediamo alcuni esempi di come queste capacità possono tornare utili per la selezione del personale ipotizzando una comunissima situazione aziendale!

Siamo Vicini a Natale e nella nostra azienda di fantasia, la "GMS&CO" fioccano svariati ordini,
il magazziniere è strapieno di materiale da spedire, la contabilità sta sfornando fatture una dietro l'altra e le telefonate dei clienti non smettono di arrivare!
In quesa situazione tutto il personale è sotto stress e deve assolutamente trovare il modo di evadere gli ordini entro una settimana senza perdere nemmeno un cliente e cecando di soddisfare al meglio le esigenze per evitare la perdita di soldi e di clienti!

In questo caso tutti dovranno essere in grado di lavorare gestendo il poco tempo, creando soluzioni efficaci, alcuni dei ragazzi della squadra dovranno prendere le redini della situazione guidando gli altri e dovranno tutti cooperare e comunicare in maniera efficace!

Ecco perchè vedere in azione queste capacità è fondamentale per la selezione del personale.

Lo ha capito bene la Startup Milanese Friendz che dichiara al Corriere della Sera

I primi esperimenti fuori dal comune sono partiti già dopo quattro mesi dalla costituzione della startup: «Avevamo bisogno di assumere ma saremmo stati poco credibili se avessimo organizzato un classico colloquio mettendoci dall’altra parte della scrivania e fingendoci navigati capi d’azienda. Così abbiamo adottato una modalità molto più in linea con la nostra storia e la nostra personalità».

Cosa hanno fatto?
Hanno organizzato una festa mandando inviti via Facebook. Durante la serata, i partecipanti hanno dovuto affrontare delle prove attitudinali (con tanto di escape room da cui uscire in massimo 60 minuti) e i migliori tre sono entrati a far parte del team.

Che ne Pensate?
Iniziamo ad usare le nostra Escape Room anche per aiutare le aziende di Cagliari a selezionare del personale coi fiocchi?

______________________________________

Scegli la tua Escape Room